martedì 23 novembre 2010

Shruthi-1 - il prototipo del case

Il case dello Shruthi
Finalmente il  case per il piccolo synth è arrivato.  Quello che vedete è solo un prototipo, creato con lo scopo di verificare eventuali errori nel design. Il case è stato realizzato in MDF da 3 mm tagliato e inciso al laser.
Aver usato materiale dello spessore di 3 mm ha reso necessario il taglio e utilizzo di numerosi piccoli pezzi e in questo il laser mostra una certa imprecisione evidenziata dalle diverse lunghezze dei pezzi angolari.
Nonostante volutamente non abbia tenuto conto nel mio disegno del cosiddetto "kerf", ossia lo sfrido che il taglio laser genera a cavallo delle linee di taglio, devo dire che il disegno si è adattato meglio del previsto alle tolleranze di taglio.
I problemi riscontrati sono un cattivo posizionamento delle scritte "in" e "out" per l'audio che, collocati troppo in basso, vengono parzialmente nascosti dalla ghiera delle porte jack; inoltre il pannello superiore è di 1 mm circa troppo in alto rispetto alla linea del display lcd. In ultimo direi che la scritta Muldee sul pannello posteriore può essere decisamente ridimensionata.

Eccovi alcune foto
Particolare dei dadi ciechi che chiudono il "sandwich"
Il pannello anteriore con le connessioni

Il pannello laterale con il logo della Mutable Instruments

Vista laterale d'insieme

Il pannello posteriore con il logo Muldee