lunedì 11 gennaio 2016

Aggiornata la pagina DIY


Dato che ultimamente ho curato poco questo mio blog, con l'anno nuovo ho deciso di recuperare un po'. Ho aggiornato la pagina DIY inserendo la lista, con relativi link, dei progetti che ho realizzato e messo qui sul blog, con la speranza di rendere la ricerca più facile a chiunque possa interessarsi a quello che faccio.

Buon 2016 a tutti.

martedì 5 gennaio 2016

Router IN/OUT per pedaliera - Aggiornamento


In un precedente post descrivevo questo pedale che ho costruito per raccogliere in un solo punto della mia pedaliera tutti gli ingressi e le uscite audio e midi.

Oggi scrivo questo post per dirvi che ho commesso un grossolano errore nella costruzione del suddetto pedale che causa un massiccio loop di massa e, come conseguenza, un fastidiosissimo e quanto mai presente rumore di fondo.

L'errore consiste nell'aver utilizzato un contenitore in metallo, alluminio in questo caso, e dei jack da pannello anche questi in metallo. Così facendo ho messo in comune la massa di tutti i segnali della mia strumentazione: pedali, multieffetto, fx loop e ingresso del mio amplificatore.

Ci sono due possibili soluzioni:

  • usare un contenitore non metallico; io ho optato per un contenitore in ABS rigido certo del fatto che, non dovendoci "pestare su" col piede avrebbe fatto il suo dovere. In realtà lo scatolotto di plastica soffre un po' quando collego o scollego i cavi e tende a deformarsi durante questa operazione; il contenitore metallico è più efficace e decisamente più robusto.
  • mantenere il contenitore metallico e usare dei jack di tipo isolato che, per loro natura, non collegano la loro massa al contenitore.
Alcuni tipi di jack isolati
Alcuni tipi di jack isolati



venerdì 28 agosto 2015

Il mio primo clone di pedalino per chitarra: Das Face Silicon


Prima o poi doveva accadere ed è accaduto. Ecco il mio primo tentativo di costruzione di un pedalino per chitarra.
Nella fattispecie trattasi di un clone al silicio del leggendario Fuzz Face, il pedale tanto amato da artisti quali Jimi Hendrix, David Gilmour, Pete Townshend e George Harrison.

Il Fuzz Face
La scelta è caduta su questo pedale dato che mi mancava un fuzz tra i miei suoni e anche perché, come primo progetto, la sua realizzazione è abbastanza semplice. Per l'elettronica ho utilizzato un kit venduto dal sito Das Musikding, mentre per il contenitore e le decalcomanie ho sfruttato materiale di recupero che avevo acquistato negli scorsi anni.


Come primo approccio all'autocostruzione di pedali posso affermare che una delle fasi più ostiche, dopo aver pensato all'organizzazione interna delle componenti, è quella

lunedì 22 giugno 2015

Aggiornata la pagina Bio


In questi giorni ho trovato finalmente il tempo di aggiornare la pagina BIO di questo blog. Il testo precedente era soltanto una sorta di "prova", senza un capo né coda. Ora spero di aver riempito la pagina di cose un po' più sensate, in fondo la pagina BIO parla di me.

Buona lettura.

giovedì 18 giugno 2015

Hi-Fi-da-te - Stereo autocostruto




Con questo post vi voglio mostrare il piccolo Hi-Fi che ho costruito. E' basato su due schede della Sure Electronics, azienda famosa per la produzione di circuiti stampati per amplificazione.

Le due schede sono la AA-AB32155, una 2x15 Watt in classe D basata sul chip TA 2024 della Tripath, e il ricevitore bluetooth AA-AB41136.
In rete si trovano numerose istruzioni sul come modificare la scheda amplificatrice per migliorarne il suono e la resa, ma io l'ho trovata perfetta così com'è quindi non ho apportato alcuna modifica.

Sul pannello frontale ci sono:
  • il potenziometro del volume
  • un interruttore che permette di selezionare la sorgente audio tra il Bluetooth e l'ingresso di linea su RCA
  • un interruttore che mette in muto l'amplificatore
  • un interruttore che serve a spegnere il Bluetooth se non in uso, così da evitare inutili (per quanto bassi) consumi di corrente
  • un led blu che indica se il Bluetooth è acceso
  • un led bianco che indica se l'Hi-Fi è acceso

il pannello frontale
Sul pannello posteriore ci sono:

  • la presa C14 di alimentazione con l'interruttore di accensione