domenica 20 gennaio 2013

Sitecom MD-253 Nas - come aprire l'intefaccia web con OS X e hag Fastweb

Tempo fa ho acquistato il nas MD-253 della Sitecom, un'unità di rete con due dischi da un terabyte l'uno in configurazione RAID 1 (sono possibili anche il RAID 0 e lo JBOD).

L'MD-253 è un prodotto ben fatto e ha una serie di plusvalori che ne fanno una macchina davvero completa:
  • è un client Bittorrent; voi gli date il file torrent, lui lo scarica in totale autonomia senza la necessità di un computer collegato;
  • è un server iTunes;
  • è un server ftp;
  • ha un software di gestione dei backup (solo per Windows);
  • ha una porta usb posteriore per il collegamento di un disco esterno;
  • ha un sistema di backup automatico rapido dell'unità collegata via usb (con la semplice pressione di un pulsante sul retro).
Le uniche pecche che ho riscontrato nell'unità sono lo sportello di accesso agli hard disk, con una chiusura pessima che si apre ad ogni minimo sfioramento, e la rumorosità abbastanza elevata anche con l'unità a riposo.

Recentemente ho collegato il nas direttamente all'HAG Fastweb anziché al mio switch D-Link. Questa operazione ha generato un problema: non sono più riuscito
a richiamare l'interfaccia web per gestire il nas e utilizzando un mac, non mi sono potuto avvalere del cd d'installazione.
Per richiamare l'interfaccia web bisogna solo digitare nella barra degli indirizzi del proprio internet browser l'indirizzo ip del nas (che di default è http://SitecomNas). Questo funziona quando il nas è collegato a uno switch; è meno valido quando è collegato a un gateway (quale è l'hag Fastweb) dato che scrivere l'indirizzo di default del nas non restituisce nessuna interfaccia web, bensì un "impossibile trovare..." eccetera eccetera.

L'unica soluzione possibile è digitare l'esatto indirizzo ip del nas, ma come fare a scoprirlo? Presto detto.

Basta che vi colleghiate alla vostra Myfastpage e andiate su "configura servizi".

 Poi dovete selezionare "configura router" nel gruppo di opzioni "Configurazioni".
Vi si aprirà la pagina di configurazione dell'HAG Fastweb dove trovate una serie computer che rappresentano le periferiche ad esso realmente connesse; su ogni computer è indicata la porta alla quale è connesso,mentre sotto trovate ip e Mac Address.

La pagina di configurazione dell'Hag Fastweb

Chiaramente a voi basta guardare sull'HAG il numero della porta alla quale avete collegato il nas, andare sullo schema al relativo computer, leggere il suo ip (nel tipico formato 192.168.X.XXX), inserirlo nella barra di navigazione del vostro internet browser e... voilà, compare l'interfaccia web del nas.

L'interfaccia web del nas