venerdì 28 dicembre 2012

Aspiratore per fumi di saldatura - dal progetto alla realizzazione


In un mio precedente post vi avevo mostrato il progetto di un aspiratore per i fumi di saldatura fai-da-te. Vi avevo detto anche che l'involucro era in fase di realizzazione presso Vectorealism.

Ora è giunto il momento di mostrarvi il prototipo terminato.



Per la realizzazione, oltre all'acrilico da 3 mm tagliato al laser, ho utilizzato:
  • una ventola per pc silenziosa della Cooler Master da 120x120 mm trasparente con led blu incorporati, con la velocità di 1200 RPM;
  • quattro barre filettate Ø 4 mm della lunghezza di circa 150 mm;
  • dodici dadi Ø 4 mm;
  • otto dadi ciechi Ø 4 mm;
  • una spugna grossolana per filtrazione da acquario 120x120 mm dello spessore di 60 mm, il link rimanda al tipo di spugna che ho utilizzato ma la mia l'ho acquistata in un comunissimo negozio per animali ArcaPlanet;
  • un foglio di spugna ai carboni attivi, dello spessore di 5 mm, dal quale ricavare i fogli 120x120 mm da inserire nell'aspiratore, reperibile in qualsiasi negozio di bricolage;
  • un jack femmina per l'alimentazione (12V);
  • un rocker switch tipo "on/off" (quello che ho usato io era compreso con la ventola).

Come potete vedere dalle immagini ho scelto per il comparto filtrante la combinazione di 60 mm di spugna grossolana e di quattro strati da 5 mm di spugna ai carboni attivi per uno spessore totale di 80 mm. Il compito della spugna blu è quello di diffondere i fumi, di distribuirli su tutta la superficie filtrante successiva; la spugna ai carboni attivi è quella che effettivamente effettua la filtrazione trattenendo le impurità al suo interno.


Ovviamente il sistema che ho progettato è modulare:
  • lo spessore filtrante può essere realizzato da un minimo di 10 mm ad un massimo di 100 mm;
  • la combinazione e lo spessore dei vari strati filtranti è a discrezione dell'utente;
  • la potenza di aspirazione può essere regolata sostituendo la ventola con una a più alti RPM;
  • è possibile aggiungere al sistema una seconda ventola adiacente alla prima o a ridosso dello spessore filtrante.



Per chi volesse realizzare l'aspiratore, qui di seguito c'è il link per scaricare il file pdf per il taglio laser del case in acrilico (o qualsiasi altro materiale):


AGGIORNAMENTO - 14 luglio 2014
Ho pubblicato in un nuovo articolo un aggiornamento a questo progetto. Dategli un'occhiata.