martedì 18 dicembre 2012

Aspiratore per fumi di saldatura fai-da-te


Per tutti quelli che, come me, si dedicano all'elettronica fai-da-te, i fumi che si sviluppano durante la saldatura diventano presto un punto cruciale.

La lega saldante che si usa in elettronica è generalmente un tubo di stagno-piombo che contiene un cuore di colofonia; quest'ultima è una resina naturale che durante la saldatura si fonde e, in  parte, si vaporizza generando un fumo biancastro abbastanza denso.
Questo fumo non è proprio la cosa più sana del mondo e bisognerebbe evitarne l'inalazione.

Particolare della lega saldante con al centro l'anima di colofonia
Per preservare le mie già provate vie respiratorie ho deciso di costruirmi un aspiratore che catturi i fumi di saldatura prima che io possa respirarli.
Qui sotto vi posto il rendering in 3D di quello che ho pensato di realizzare. Ho cercato di mantenere il progetto semplice, evitando di complicare inutilmente la struttura e mantenendo facile il montaggio; inoltre ho scelto forme e materiali che consentissero di mantenere il costo di realizzazione basso.



In questi giorni Vectorealism sta realizzando il contenitore in acrilico al taglio laser. Nel frattempo ho già recuperato il resto del materiale. Non appena ricevo tutti i componenti scriverò un post con  maggiori dettagli sulla realizzazione e sulla lista dei pezzi utilizzati.